Ultime battute per il Campionato WSK Super Master Series

Domenica 8 aprile quarta ed ultima prova del Campionato Wsk Super Master Series sul Circuito Internazionale di Napoli.

Sotto il primo sole primaverile i motori Galiffa hanno terminato il Campionato con risultati discreti. Renaudin che nelle manche eliminatorie è stato penalizzato 3 volte per la perdita dello spoiler, ha comunque concluso la finale in un buon 10° posto. Anche per l’altro pilota CPB, Leuillet, dopo le manche concluse abbastanza bene può vantare una soddisfacente rimonta rispettivamente in 10ª posizione. Nomblot, pilota alle prime armi, si è destreggiato bene tra i piloti della KZ1 e KZ2. Loubere e Valenti con qualche difficoltà nelle manche eliminatorie sono riusciti comunque a difendersi in tutto il week end.

Hanno avuto un gran bel da fare anche i pilotini della mini, Elkin Ariel e Dunin Ilia, agguerritissimi nelle manche disputano entrambi una buona prefinale terminando rispettivamente in 5ª e 13ª posizione. In finale i due pilotini sono stati meno fortunati, Elkin ha terminato 17° mentre  Dunin a causa di un contatto ha interrotto la sua gara all’ottavo giro.

A conclusione del Campionato vediamo Renaudin al 7° posto mentre Tom Leuillet al 9° posto in classifica generale.

Solo pochi giorni per recuperare le forze e riorganizzarci per poi trovarci di nuovo sul Circuito South Garda per il 1° appuntamento del Campionato Tedesco DKM.