I Motori Galiffa in testa in KZ2 al secondo appuntamento tricolore sul Circuito di Siena.

Sul Circuito di Siena , per il secondo appuntamento del Campionato Italiano Aci Karting, i motori Galiffa hanno ancora una volta portato buoni risultati.

In KZ2, è stato Simone Cunati il protagonista di gara 1 insieme a Luigi Di Lorenzo anche se quest’ultimo, velocissimo per tutto il week end, quando è in testa è costretto al ritiro a causa di un problema tecnico. Quarto Alex Irlando e ottavo Leonardo Marseglia. In gara 2 , con griglia invertita nelle prime otto posizioni, è Leonardo Marseglia a portare sul secondo gradino del podio i galiffa engines. Cunati, partito dall’ottava posizione conclude quinto, seguito da Alex Irlando. Grande rimonta per Luigi Di Lorenzo, partito trentatreesimo, attraversa il traguardo ventesimo.

Buone prestazioni di Cinti, Bartolini, Nilsson, Vigorito, La Gala e Mazzucchelli.

In KZN Under a salire sul terzo gradino del podio di gara 1 è Pastorino Andrea, ottavo Edoardo Tolfo. In gara 2, un prestazionale Edoardo Tolfo attraversa terzo la bandiera a scacchi, seguito da Andrea Pastorino. Buone tempistiche per Mariani Lorenzo, Loddo Gianmarco e Loddo Alessandro.

Nella KZN Over, molto veloce Pagani che sale sul terzo gradino del podio in gara 1. Molto combattivo anche Claudio Tempesti, in lotta con i primi in entrambe le gare, chiude in settima e nona posizione.

Buone le tempistiche  di Tommaso Ciampoli e Loddo Riccardo.

Combattivi i pilotini della mini, Fracassi, Luvisi e Larini.