Campionato Italiano Aci Karting: i Galiffa engines vincitori sul circuito di casa con Celenta e Tolfo

Settimana frenetica per tutto il Team Galiffa che gioca in casa, sul Circuito Val Virata, la sesta Prova del Campionato Italiano.

A distinguersi in KZ2, Francesco Celenta, che dalle prove di qualifica conquista il secondo tempo e le due manche eliminatorie. Giunti poi alle battute conclusive della domenica Francesco Celenta continua la sua conquista, vincendo gara 1 e concludendo quarto in gara 2.

Un difficile round di Campionato per il leader in classifica, Giacomo Pollini, che dopo la conquista della terza posizione nelle qualifiche ha dei problemi nelle manche che compromettono l’evoluzione delle gare. Nelle gare di domenica, Pollini, partito nelle retrovie conduce una gara in rimonta concludendo dodicesimo in gara 1 e in sedicesimo in gara 2. Davvero un peccato per lui che vede vacillare la posizione di leadership che si è meritatamente conquistato nelle precedenti prove di campionato. Sempre al top il fuoriclasse Davide Forè che, dopo il sesto posto in gara 1 sale sul secondo gradino del podio in gara 2. A ben destreggiarsi in questa penultima prova di campionato gli altri piloti KZ2 motorizzati Galiffa, Balbo, Salmaso, Sotiropoulos,Mazzucchelli, Amati e Attianese.

Nella KZ3 Junior i piloti con i Galiffa engines, nonostante l’incertezza metereologica, non si sono persi d’animo. Molto bene Edoardo Tolfo che conquista un buon ottavo posto in gara 1 e va a vincere indisturbato la gara 2. Loddo Gianmarco, combattivo, chiude decimo in gara 1 e quinto in gara 2. Meno fortunati ma sempre combattivi i piloti Mariani Lorenzo, Alessandro e Riccardo Salvatore Loddo.

Nella KZ3 Under il pilota Riccardo Nalon, nono in gara 1 va poi alla conquista del terzo gradino del podio in gara 2.

Nella categoria KZ3 Over i fratelli Riccardo e Jonni Loddo conquistano il primo e secondo posto in qualifica. Loddo Jonni in gara 1 sale sul terzo gradino del podio, peccato per la gara 2 che delle difficoltà lo costringono ad accontentarsi della ventunesima posizione. Loddo Riccardo dopo la pole in qualifica, meno fortunato in gara 1 e 2, termina sedicesimo e quindicesimo.

Anche gli altri piloti del Team Galiffa, Civita e Cialini, hanno ben saputo destreggiarsi sul circuito di casa con buone tempistiche.