Al 3° round del Campionato Italiano I Motori Galiffa vincono con Marseglia e Pastorino.

Sul Circuito Internazionale Napoli il terzo appuntamento del Campionato Italiano Aci Karting, dove i Galiffa Engines conquistano il primo gradino del podio con Leonardo Marsiglia e Andrea Pastorino.
Per Galiffa un lavoro intenso che si è concretizzato con appunto la conquista del podio, ma anche di importanti prestazioni da parte di tutti i piloti motorizzati Galiffa.
In KZ2 Leonardo Marseglia ha attraversato 5° il traguardo di finale 1, per poi concludere in bellezza in finale 2, salendo sul gradino più alto del podio.
Gianni Vigorito, con qualche difficoltà iniziali, ha poi saputo recuperare nelle finali occupando un buon 7° posto in entrambe.
Sfortunato il leader di campionato, Simone Cunati, dove qualche problema e un ritiro in finale 1 gli hanno impedito di consolidare la leadership.
Buone le tempistiche di Di Lorenzo, Mizzoni e Bartolini.
KZ Under. In KZ Under a portare i motori Galiffa sul podio è Edoardo Tolfo in finale 1 e Andrea Pastorino in finale 2.
Tolfo, 2° tempo in qualifica e 4° e 3° posto nelle manche, in finale 1 ha attraversato il traguardo in 3ª posizione e in 8ª in finale 2.
Pastorino 3° tempo in qualifica, 7° e 3° nelle manche. In finale 1, Pastorino, partito dalla 4ª conclude 5° poi, in finale 2 è andato a prendersi la vittoria conquistando punti importanti per la scalata in classifica di Campionato.
Buone le prestazioni di Fasano, Loddo Alessandro, Loddo Gianmarco e Ambrosio Giuseppe.
KZ Over. In KZ Over week end positivo per Marco Pagani, con il 2° tempo in qualifica, la vittoria di una manche e il 2° posto nell’altra. Pagani ha ben saputo far sua la 3ª posizione in finale 1, per lui il 5° posto in finale 2.
Bene anche Claudio Tempesti, combattivo nelle manche, conclude 8° in finale 1 e 6° in finale 2.
Positive le tempistiche di Loddo Riccardo, Loddo Jonni e Fucile Roberto.